IL CANTIERE DELLE IDENTITÀ

CONOSCERSI CON I FILM

Info in breve

NUMERO INCONTRI: 5 | 11 FILM

DURATA LEZIONE: 90′

INIZIO: Metà Febbraio 2021

CONTATTI
SEGUICI
PROGRAMMA DEL CORSO

Un percorso nel cinema che racconta l’io e la sua costruzione difficile. Personaggi, circostanze, svolte narrative, punti di vista: tutto serve a noi che guardiamo per sentire noi stessi e scoprirci sempre meglio, nonostante questo non comporti sempre delle buone notizie. Ma a decidere se una notizia è buona o meno siamo comunque noi. Con il nostro sguardo. Sarà ciò che proveremo ad allenare in queste 5 chiacchierate sul cinema.

Incontri e Temi

  1. Accettare se stessi
    Corpus Christi, di Jan Komasa – 2019
    A Hidden Life, di Terrence Malick – 2019
  2. Evitare se stessi
    Beach Rats, di Eliza Hittman – 2017
    Wildlife, di Paul Dano – 2018
  3. Lottare per se stessi
    Sorry we missed you, di Ken Loach – 2019
    The Assistant, di Kitty Green – 2019
    Joker, di Todd Phillips – 2019
  4. Nel territorio dell’Altro
    1917, di Sam Mendes – 2019
    Parasite, di Bong Joon-ho – 2019
  5. Vivere, in ogni caso
    Honeyboy, di Alma Har’el – 2019
    Never rarely sometimes always, di Eliza Hittman – 2020
Gli altri corsi con Giovanni Covini

DIMMI DI TE (E TI DIRÒ CHI SEI)
Si tratta di un percorso molto operativo: i partecipanti avranno moltissimo lavoro da fare – in forma di scrittura – ma non dovranno fare nulla al di fuori del tempo degli incontri. Le fasi sono molto scandite e chiare e ci condurranno dal raccontare noi stessi al raccontare una storia.

SEI GRADI DI SEPARAZIONE
Può un film aiutarci a ragionare sui nostri conflitti?
Può aiutarci a far sintesi delle nostre relazioni contraddittorie e incostanti? Può portarci in quel luogo di noi nel quale un maschio e una femmina sono distinti ma non separati? Possiamo con le storie cogliere l’umanità che li unisce al di là delle differenze?